Vicenza-Samb 1-0, ai biancorossi basta il gol di Giacomelli

Vicenza-Samb

A partire dalle 14.30 la diretta di Vicenza-Samb, 11^ giornata del girone B di Serie C


A poco più di un anno dall’ultima trasferta a Vicenza – sfortunata in campo, tragica fuori – la Sambenedettese torna allo Stadio Menti, con la speranza di proseguire il momento positivo (quattro risultati utili). Di fronte c’è il Vicenza di Colella, bisognoso di riscatto dopo le due sconfitte nelle ultime tre partite.

Roselli conferma il 3-5-2 visto nel pareggio col Pordenone, con un solo cambio: Pegorin al posto di Sala, infortunato. Dall’altra parte il Vicenza schiera il tridente pesante, con Arma, Giacomelli e Curcio.


Vicenza-Samb, il tabellino

LR VICENZA VIRTUS (4-3-2-1) Grandi; Andreoni, Bizzotto, Pasini, Solerio (71′ Bonetto); Bianchi, De Falco (68′ Laurenti), Salvi (80′ Gashi); Giacomelli, Curcio (80′ Zonta); Arma A disp. Albertazzi, Razzitti, Tronco, Zarpellon, Rover, Maistrello, Mantovani, Rossi All. Colella

SAMBENEDETTESE (3-5-2) Pegorin; Zaffagnini, Biondi, Di Pasquale; Rapisarda (80′ Di Massimo), Rocchi (52′ Ilari), Gelonese, Signori, Cecchini; Stanco, Calderini A disp. Rinaldi, Miceli, Kernezo, Demofonti, Islamaj, De Paoli, Minnozzi, Panaioli, Gemignani All. Roselli

TERNA Arbitra Mario Vigile di Cosenza, coadiuvato dagli assistenti M. Trinchieri (Milano) e A. Pacifico (Taranto)

MARCATORI 40′ Giacomelli

NOTE Ammoniti: Rapisarda, Ilari, Biondi


Vicenza-Samb, primo tempo

7′ Il Vicenza recupera su un corner della Samb: Giacomelli serve in verticale per Curcio, che appoggia verso Bianchi. Il centrocampista mette dentro per Arma, che sfiora soltanto.

11′ Calderini recupera palla su un appoggio sbagliato di Solerio, e prova la percussione; Bizzotto lo ferma in scivolata.

18′ Giacomelli riceve sulla trequarti e prova il destro da 30 metri: palla a lato.

Nello stadio cori a supporto per Luca Fanesi

23′ Andreoni scende sulla destra e mette dentro per Arma; sulla deviazione dei rossoblu si alza un campanile, su cui prova ad arrivare Curcio (ben controllato).

25′ Punizione dai 25 metri per Giacomelli. Grandissima conclusione, la palla sfiora l’incrocio dei pali e va sul fondo.

26′ Giacomelli si libera in mezza a due avversari e appoggia per De Falco, che prova il tiro da fuori: debole.

29′ Scambio tra Andreoni e Bianchi sulla destra, poi palla sulla fascia opposta per Giacomelli, che appoggia verso Salvi, che prova il destro; para Pegorin.

Diretta live Vicenza-Samb

34′ Rapisarda atterra Solerio e si becca il primo giallo della giornata.

35′ Giacomelli prende palla sul lato corto dell’area e semina il panico, trovando il cross; la palla attraversa tutta la porta e va sul fondo.

36′ Rapisarda recupera e appoggia a Calderini, che prova la percussione; arrivato al limite – con la Samb in superiorità numerica – serve largo per Rapisarda, che sbaglia il cross dentro.

38′ Curcio riceve sul vertice sinistro dell’area, evita un avversario e serve largo per Arma, anticipato da Biondi.

40′ Salvi scende sulla fascia e mette dentro; sulla respinta corta della Samb arriva Giacomelli, che stoppa di testa come può, salta tutta la difesa con un tocco a scavalcare tutti e poi infila in porta. Grandissimo gol

41′ Angolo di Calderini per Biondi, che non arriva; sulla traiettoria arriva Cecchini, che spara alto.

43′ Palla lunga per Arma, che fa da sponda per l’inserimento di Curcio: l’attaccante controlla bene e prova il destro, ma la palla finisce alta sulla traversa.

Fine primo tempo. Brutto inizio tempo, per la Samb, incapace di resistere a un Vicenza organizzato e aggressivo. Pochi secondi dopo la prima, grande occasione dei sambenedettesi è arrivato il vantaggio di Giacomelli, autore di una grande giocata (con la complicità della difesa rossoblu).


Vicenza-Samb, secondo tempo

46′ Bianchi si libera e prova il destro: blocca Pegorin.

52′ Primo cambio per la Samb: fuori Rocchi per Ilari. Tatticamente non cambia nulla.

54′ Bello spunto di Giacomelli, sulla sinistra; Ilari lo atterra e si becca il giallo.

57′ Palla in verticale per Calderini, che sbuca alle spalle della difesa e appoggia un pallone perfetto per Rapisarda. Il terzino spara alto a porta vuota, ma il gioco era già fermo per un fuorigioco dell’attaccante.

60′ Andreoni scambia con Bianchi e crossa dentro per Curcio, che prova la girata: respinta.

65′ Di Pasquale viene pressato da due avversari ma riesce a liberarsi con una veronica coraggiosissima al limite dell’area. Trattenuto, guadagna la punizione che permette ai rossoblu di ripartire in avanti. Palla corta per Calderini, che serve Stanco in verticale; l’attaccante sbuca alle spalle della difesa e appoggia per Cecchini, che crossa dentro per l’accorrente Calderini. Il numero dieci schiaccia di testa, ma Grandi salva con un super intervento, ripetendosi sul successivo tentativo di Ilari.

Diretta Vicenza-Samb

68′ Cambio per il Vicenza: dentro Laurenti per De Falco.

70′ Laurenti scambia con Curcio e serve in avanti per Arma, fermato dalla parata di Pegorin. Era fuorigioco, però.

71′ Altro cambio nel Vicenza. Fuori Solerio per Bonetto.

73′ Arma prova l’uno contro uno con Di Pasquale, aiutato dalla bella copertura di Gelonese. Sull’azione successiva cross dalla sinistra per Stanco, che di testa non riesce a trovare lo specchio.

78′ Lancio di Pegorin per Stanco, che spizza in direzione di Calderini; l’attaccante gira per la discesa di Rapisarda, che evita l’intervento di Bizzotto e crossa dentro per Signori, fermato. Sul rilancio corto di Pasini si avventa Ilari, che prova il mancino a incrociare: paratona di Grandi. Sulla ribattuta arriva Calderini, che prova il cross, respinto; sulla palla arriva ancora Sanco, che manda alto.

80′ Fuori Rapisarda per Di Massimo. Ora la Samb passa alla difesa a quattro, con Zaffagnini terzino destro. Cambio anche per il Vicenza: fuori Curcio e Salvi per Zonta e Gashi. Tatticamente non cambia nulla, anche se ora il Vicenza giocherà con un atteggiamento più difensivo.

83′ Ilari appoggia per Stanco, che fa da sponda per l’inserimento di Di Massimo, che si fa sbarrare la strada in corner.

90’+1 Pegorin recupera palla su un cross e lancia per Signori, che può partire in contropiede. Il centrocampista prova la percussione, ma pecca di lucidità e perde palla.

Fine secondo tempo. Dopo 45 minuti complicati la Samb gioca un buon secondo tempo, costruendosi più di un’occasione per rimettere in piedi una partita che sembrava già compromessa. I guantoni di un ottimo Grandi (e gli errori dei rossoblu) assolvono la squadra di Colella, che riesce a chiudere uno a zero.

No comments
Please Login to comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

  Subscribe  
Notificami