Triestina-Samb 1-1, per i rossoblu un pari tra errori, proteste e sfortuna

Triestina-Samb

Introduzione

Dalle 17.30 la diretta di Triestina-Samb, ultima giornata del girone B di Serie C


Il sole splende su Trieste, illuminando il rosso, il bianco, il verde e il grigio del bellissimo Nereo Rocco, ed evidenziando le chiazze chiaroscure del terreno di gioco. Come il manto erboso, le stagioni di Sambenedettese e Triestina sono state piene di luci e ombre: problemi più ambientali che sportivi, per i rossoblu (al secondo cambio in panchina, nonostante il secondo posto), più sportivi che ambientali i rossoalabardati (ai margini della zona playoff nonostante tutt’altri obiettivi).

Le decisioni del giudice sportivo hanno caricato d’importanza le partite di Bolzano e Trieste, intrecciando la lotta al secondo posto con quella dei playoff. I due punti tolti al Mestre (avversaria dei tirolesi) ha rimesso in discussione i playoff, lasciando uno spiraglio alla Triestina (avversaria dei rossoblu). In questo doppio incrocio si infilano anche Reggiana e Ravenna, che affronteranno Teramo e Santarcangelo (entrambe in lotta per evitare i playoff).

Intorno ai 200 i tifosi rossoblu. Forse qualcosa in meno, forse qualcosa in più (vi ho fatto anche la rima).

Triestina-Samb, le formazioni

TRIESTINA (4-3-3) Boccanera; Libutti, Codromaz, Aquaro, Pizzul (87′ El Hasni); Coletti, Finazzi, Porcari (84′ Hidalgo), Mensah, Arma (68′ Pozzebon), Barcaletti A disp. Miori, Maesano, Bajic, Troiani, Celestri, Meduri, Acquadro, Keita, Serafino All. Princivalli

SAMBENEDETTESE (4-2-3-1) Perina; Mattia (69′ Candellori), Conson, Miceli, Patti; Marchi (80′ Stanco), Gelonese; Rapisarda (52′ Di Massimo), Bellomo, Valente; Miracoli A disp. Aridità, Di Pasquale, Tomi, Demofonti All. Moriero

TERNA Arbitra Simone Sozza di Seregno, coadiuvato dagli assistenti Pierluigi Della Vecchia (Avellino) e Lorenzo Abagnara (Nocera Inferiore)

NOTE Ammoniti: Bellomo (S), Porcari (T), Perina (S), Aquaro (T), Bracaletti (T), Codromaz (T), Pizzul (T)

MARCATORI 37′ Bracaletti, 75′ Miceli

No comments