Albinoleffe-Samb 0-0, Pegorin e la traversa salvano i rossoblu

Diretta Albinoleffe-Samb

A partire dalle 20.30 la diretta live di Albinoleffe-Samb, 16^ giornata del girone B di Serie C


I rossoblu arrivano a Bergamo, nella speranza di allungare la striscia di quattro vittorie consecutive (tre vittorie, un pareggio). Al solito, Roselli deve fare la conta delle assenze: il tecnico rossoblu recupera Calderini, perde Rapisarda (squalificato), e lascia a riposo Signori, non al meglio. Dopo due partite Ilari torna a centrocampo, mentre in attacco viene promosso il duo formato da Di Massimo e Calderini. Ancora panchina per Russotto e Caccetta, ancora non al meglio.

Albinoleffe-Samb, il tabellino

ALBINOLEFFE (3-5-2) Coser; Gusu, Stefanelli, Mondonico; Gonzi (73′ Gelli), Agnello, Romizi (73′ Sbaffo), Giorgione (66′ Nichetti), Ruffini; Sibilli, Kouko (73′ Colombi) A disp. Cortinovis, Micheli, Ravasio, Coppola, Sabotic All. Marcolin

SAMBENEDETTESE (3-5-2) Pegorin; Celjak, Miceli, Zaffagnini; Gemignani, Ilari, Gelonese (59′ Caccetta), Rocchi, Cecchini; Calderini (80′ Russotto), Di Massimo (63′ Islamaj) A disp. Sala, De Paoli, Signori, Panaioli All. Roselli

TERNA Arbitra Mario Saia della sezione di Palermo, coadiuvato dagli assistenti M. Ceolin (Treviso) ed E. De Angelis (Roma 2)

NOTE Ammoniti: 89′ Miceli

Albinoleffe-Samb, tifosi

I tifosi rossoblu in trasferta


Albinoleffe-Samb, primo tempo

1′ Kouko riceve spalle alla porta e gira per Sibilli, che salta un avversario, rientra sul sinistro e prova il tiro a giro: alto.

4′ Giorgione riceve sulla sinistra e prova la percussione verso il centro, servendo Sibilli; Miceli lo anticipa senza fallo e allontana.

5′ Romizi allarga sulla trequarti per Agnello, che riceve alle spalle del centrocampo e prova il destro: fuori non di molto.

7′ Gonzi salta Cecchini, arriva sul fondo e crossa in mezzo: sulla prima deviazione di Zaffagnini arriva Kouko, fermato dalla provvidenziale scivolata di Gelonese; sulla respinta ci prova Romizi, che manda fuori.

10′ Giorgione scende sulla sinistra e appoggia per Ruffini, che mette dentro; sulla palla arriva ancora una volta Sibilli, che prova il destro in spaccata: la palla sfiora il palo e va sul fondo.

16′ L’Albineleffe gira palla da destra a sinistra, liberando spazio per il cross di Ruffini; palla troppo lunga, Pegorin esce e la fa sua.

17′ Ilari si libera sulla trequarti e mette un filtrante per Di Massimo; grande idea, palla leggermente corta: Di Massimo prova comunque il destro, la palla sfiora il palo e va sul fondo.

Albinoleffe-Samb, Di Massino

21′ Cross di Gonzi per Agnello, che anticipa tutti spizzando in direzione del secondo palo; la palla attraversa tutta la porta e va sul fondo.

26′ Punizione di Romizi dalla trequarti: traiettoria a rientrare molto velenosa, su cui arriva Sibilli; Pegorin risponde con una grande parata, e poi Agnello ribadisce in rete. A gioco fermo, però: fuorigioco.

31′ Altra punizione di Romizi; la difesa rossoblu respinge corto, e sulla palla arriva Gonzi, che prova il destro: murato.

36′ Gemignani riceve sulla destra e allarga per Ilari, che prova il cross in direzione di Calderini. L’attaccante sfiora soltanto.

38′ Cross in mezzo di Ruffini per Stefanelli, che non arriva; sulla ribattuta arriva Agnello: gran destro, pallone smorzato.

Roselli inverte le due mezzali: Ilari va a sinistra, Rocchi torna a destra.

45′ Grande percussione di Gusu, che arriva al limite dell’area e allarga a destra per Gonzi; l’esterno mette dentro per Giorgione, che di testa trova la deviazione di Gemignani.

Fine primo tempoPrimo tempo molto sofferto, per i rossoblu, costretti nella propria trequarti dall’ottimo possesso dei bergamaschi. La squadra di Marcolini controlla il gioco e toglie profondità ai rossoblu, incapaci di risalire il campo con continuità.


Albinoleffe-Samb, secondo tempo

48′ Percussione di Agnello e palla in area per Sibilli, che si gira e prova il sinistro: murato. Sull’angolo Stefanelli salta indisturbato e batte in porta, trovando la respinta di Pegorin. Sulla ribattuta si crea una mischia in area, ma Kouko non riesce ad approfittarne.

55′ Giorgione arriva al limite e prova la conclusione, deviata; sulla palla vagante si butta Kouko, coperto da Zaffagnini: l’arbitro assegna fallo in attacco.

59′ Cambio nella Samb: fuori Gelonese e dentro Caccetta. Tatticamente non cambia nulla.

60′ Gonzi conquista il fondo e mette sul secondo palo per Giorgione, bloccato da Pegorin.

63′ Altro cambio nella Samb: fuori Di Massimo per Islamaj. Secondo cambio in 4 minuti…

66′ Giorgione – infortunatosi nello scontro con Pegorin – non ce la fa: al suo posto Nichetti.

70′ Cross in mezzo di Nichetti per Sibilli, che controlla e prova il tiro: largo.

73′ Triplo cambio per l’Albinoleffe: dentro Sbaffo, Gelli e Colombi per Romizi, Gonzi e Kouko.

77′ Percussione di Nichetti, che arriva al limite dell’area e prova il lob per l’inserimento di Ruffini, fermato in corner. Sull’angolo Nichetti tocca di testa verso il secondo palo, dove Sibilli manca il tap-in.

80′ Ultimo cambio per i rossoblu: fuori Calderini, dentro Russotto.

89′ Fallo di Miceli, che atterra Colombi a poca distanza dall’area di rigore. Giallo. Sulla palla va Gelli, che scavalca la barriera e manda alto.

90’+4 Lancio di Gusu per Sibilli, che si libera della marcatura di Celjak con gran numero; doppio stop di petto, controllo e tocco sotto: la palla scavalca Pegorin e va sulla traversa. Sulla ribattuta arriva Nichetti, che non riesce a concludere.

Fine secondo tempo. Doveva essere difficile, e difficile è stata. Contro l’Albinoleffe i rossoblu giocano una partita di sofferenza, ma (nonostante qualche rischio di troppo) ne escono indenni. Il pareggio di Bergamo non entusiasma, ma regala ai rossoblu un punto prezioso, utile a continuare la striscia positiva.


Foto di Michele Maraviglia

No comments
Please Login to comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

  Subscribe  
Notificami