Samb-Mestre 0-2, Rubbo e Sottovia freddano i rossoblu

Samb-Mestre

Introduzione

A partire dalle 20.45 la diretta live di Samb-Mestre


L’anticipo della 26^ giornata di Serie C ha il senso di un atto finale. Dopo i pareggi con Padova e Reggiana i rossoblu affrontano il Mestre nel tentativo di raggiungere la prima vittoria del 2018 e (soprattutto) dare una nuova luce alle ultime prestazioni, ottime al di là del risultato. Di fronte c’è un avversario semplice solo in apparenza: la squadra di Zironelli ha un impianto tattico di alto livello, e nessuna voglia di arrendersi.

I rossoblu confermano in blocco la squadra che ha affrontato la Reggiana, con Esposito e Bellomo dietro Miracoli; dall’altra parte il Mestre – complice l’assenza di Beccaro – torna al 3-5-2, con Rubbo mezzala sinistra e la coppia Neto-Spagnoli in attacco. Qui la puntata de La Rifinitura dedicata a Samb-Mestre.

Samb-Mestre, le formazioni

SAMBENEDETTESE (3-4-3) Perina; Conson, Miceli, Di Pasquale (45′ Di Massimo); Rapisarda, Bove (45′ Bacinovic), Marchi (82′ Gelonese), Tomi; Esposito (68′ Stanco), Miracoli, Bellomo A disp. Pegorin, Ceka, Mattia, Demofonti, Tirabassi, Candellori, Patti, Aridità All. Capuano

MESTRE (3-5-2) Gagno; Politti, Perna, Gritti; Lavagnoli, Casarotto, Boscolo Papo (76′ Zecchin), Rubbo (85′ Beccaro), Fabbri; Neto Pereira (55′ Sottovia), Spagnoli A disp. Favaro, Ayoub, Kirwan, Boffelli, Stefanelli, Mordini, Bonaldi, Sottovia, Stensson All. Zironelli

TERNA Arbitra Daniele De Santis di Lecce, coadiuvato dagli assistenti Arcangelo Vingo (Pisa) e Nicola Nevio Spinello (Avellino)

NOTE Ammoniti: Tomi, Sottovia, Bellomo

MARCATORI 35′ Rubbo, 67′ Sottovia

Samb-Mestre

No comments
Please Login to comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

  Subscribe  
Notificami