Samb-Triestina 0-0, grande prestazione dei rossoblu

Samb

A partire dalle 17.30 la diretta di Samb-Triestina, seconda giornata del girone B di Serie C


Quattro mesi dopo la partita col Gubbio – uno degli ultimi sussulti della squadra di Magi, che grazie al 3 a 1 riuscì a guadagnarsi i playoff – i rossoblu tornano al Riviera delle Palme, rinnovato e abbellito alla pari della rosa rossoblu. Dopo il buon esordio di Fano la squadra di Montero avrà di fronte la prova contro una delle maggiori corazzate del campionato, la Triestina.

Rispetto alla scorsa settimana Montero ha deciso di confermare 8/11esimi della squadra, lasciando in panchina Bove, Piredda e Volpicelli per inserire Orlando, Rocchi e Angiulli. Confermatissimo Rapisarda, che con la partita di oggi raggiunge le 100 presenza con la maglia rossoblu. Prima della gara il presidente Fedeli ha omaggiato il capitano con una maglia celebrativa.

Intanto, i risultati dagli altri cambi: Gubbio-Virtus Verona 2-2, Feralpisalò-Rimini 2-2, Padova-Fano 6-1.


Samb-Triestina, le formazioni

SAMBENEDETTESE (4-3-3) Santurro; Rapisarda, Miceli, Di Pasquale, Gemignani; Gelonese, Angiulli, Rocchi; Orlando (74′ Volpicelli), Cernigoi, Di Massimo (59′ Frediani) A disp. Raccichini, Fusco, Trillò, Zaffagnini, Bove, Piredda, Carillo, Brunetti, Garofalo, Panaioli All. Montero

TRIESTINA (4-4-2) Offredi; Formiconi, Malomo, Lambrughi, Frascatore (79′ Scrugli); Procaccio (45′ Gatto), Maracchi, De Genova (59′ Steffè), Mensah (65′ Ferretti); Costantino (45′ Beccaro), Granoche A disp. Matosevic, Codromaz, Hidalgo, Giorico, Gomez, Vicaroni All. Pavanel

TERNA Arbitra Matteo Gariglio della sezione di Pinerolo, coadiuvato dagli assistenti Giulio Basile (Chieti) e Giuseppe Di Giacinto (Teramo)

NOTE Ammoniti: 43′ Procaccio, 45′ Frascatore, 47′ Angiulli, 48′ Gatto, 70′ Rocchi, 77′ Gelonese | Spettatori: 4370, di cui 1654 abbonati | Incasso gara: 36.196 €


Samb-Triestina, primo tempo

2′ Partita subito accesa: dopo neanche un minuto Rocchi recupera palla e fa partire il primo controiede rossoblu, vanificato dall’intervento di Formiconi – che devia il cross di Gemignani; sull’angolo successivo arriva il contropiede di Mensah, che si mangia un gol a tu per tu con Santurro.

4′ Gemignani scende sulla sinistra e pesca Orlando, che stoppa e prova la rovesciata: palla non lontana dalla porta.

Come intravisto a Fano, la Samb sta cercando di giocare palla a terra già dalla difesa, sollecitando in particolare il portiere e i due centrali, nel tentativo di attirare il pressing della Triestina; in questo momento la squadra di Pavanel sta aspettando con un baricentro medio-basso, per non rischiare di perdere compattezza.

10′ Rapisarda riceve sulla trequarti e prova la percussione centrale, servendo Di Massimo sulla sinistra; l’attaccante conquista il fondo e cerca il cross basso per Cernigoi, fermato da una strepitosa parata di Offredi; sul prosieguo dell’azione la Samb ci riprova con Rocchi, che sfiora il palo.

Dopo il primo quarto d’ora la Triestina ha iniziato ad aumentare la pressione, alzando Maracchi su Angiulli, e Mensah in linea con gli attaccanti, per pressare i difensori.

23′ Punizione dalla trequarti di Lambrighi, che cerca direttamente l’area di rigore; la palla finisce nella zona di Costantino, che non riesce a colpire verso la porta.

27′ Palla lunga per Mensah, passato a destra al posto di Procaccio; l’esterno brucia in velocità Gemignani e mette in mezzo per Costantino, che colpisce male sulla pressione di Miceli.

28′ Buona azione della Sambenedettese, che evita la pressione degli avversari e riesce a servire Cernigoi a campo aperto; l’attaccante taglia sulla destra e appoggia per Orlando, che però si attarda nel tentativo di rientrare sul sinistro.

29′ Di Pasquale riceve dentro la propria area e regala una palla sanguinosa a Costantino, fermato da un super intervento di Santurro.

31′ Maracchi recupera palla e cerca il filtrante per Granoche, che non arriva di un soffio.

Finora partita molto divertente, con due squadre che non hanno paura ad attaccare a viso aperto; i rossoblu stanno cercando di fare la gara, ma quando riesce a ripartire la Triestina è sempre pericolosissima.

34′ Bella azione della Samb, che dopo un lungo possesso difensivo riesce a pescare il taglio centrale di Orlando sulla trequarti; l’esterno allarga per Di Massimo, che controlla e cerca il cross in mezzo: Malomo anticipa Gelonese e Cernigoi.

38′ Ancora Samb: Rocchi recupera e cede la palla ad Angiulli, che cambia il gioco per Orlando; Rapisarda riceve l’appoggio, scende sulla fascia e serve il taglio di Di Massimo, che batte Offredi con un bel tiro in spaccata. In fuorigioco, purtroppo.

40′ Ottima azione della Samb: Di Pasquale sfrutta il movimento di Angiulli e prova la percussione all’altezza del centrocampo, servendo il taglio di Di Massimo tra le linee; l’esterno mette davanti alla porta Cernigoi, fermato in fuorigioco.


Samb-Triestina, secondo tempo

Doppio cambio nella Triestina: Beccaro e Gatto prendono il posto di Costantino e Procaccio. Resta il 4-4-2, coi nuovi entrati sulle fasce e Mensah seconda punta. Nessun cambio per i rossoblu.

48′ Calcio d’angolo battuto corto per Angiulli, che crossa sul secondo palo per Orlando; l’esterno prova un’altra acrobazia, ma trova la deviazione di Cernigoi.

49′ Di Massimo riceve sulla sinistra e prova il tiro a giro: larghissimo.

Nella Curva Nord stanno tornando le pezze dei vari gruppi, assenti nel primo tempo. 

57′ Grande lancio di Miceli per Gemignani, anticipato dal colpo di testa di Formiconi; sulla seconda palla arriva Rocchi, che prova il destro al volo: la sfera sibila sulla traversa e va sul fondo. Brivido.

59′ Primo cambio per i rossoblu: fuori Di Massimo, dentro Frediani; altro cambio anche per la Triestina: esce De Genova, entra Steffè.

63′ Palla a destra per Orlando, che trottola in mezzo a due avversari liberando Rapisarda con un colpo di tacco; il terzino riceve e mette in area per Cernigoi, fermato dall’intervento di Formiconi. Sull’angolo grande occasione per Angiulli, che sfiora il palo con una rasoiata da fuori area. 

65′ Quarto cambio per la Triestina: fuori Mensah per Ferretti. 

67′ Altra bellissima azione della Samb, che sfonda sulla sinistra grazie al doppio scambio tra Gemignani e Frediani: la Triestina allontana.

69′ Grandissima palla di Angiulli per Orlando, che parte a campo aperto, ma una volta rientrato sul piede forte si fa murare il tiro.

72′ Ferretti riceve sulla trequarti e la fa filtrare tra Di Pasquale e Gemignani, mandando Gatto a tu per tu con Santurro; l’esterno prova il tiro in porta, ma colpisce il palo. Brivido per i rossoblu.

73′ Altra buona azione degli ospiti, che ci provano con Granoche: buona acrobazia, anche se imprecisa.

74′ Fuori Orlando per Volpicelli. L’esterno va a battere il corner, e pesca Rapisarda solissimo sul secondo palo: il capitano rossoblu manca il tap-in.

79′ Ultimo cambio per la Triestina: fuori Frascatore, dentro Scrugli.

81′ Palla a sinistra per Frediani, che aspetta, aspetta, aspetta e infine crossa sul secondo palo per Cernigoi, che non arriva di un soffio.

88′ Lungo forcing della Samb, che dopo un lungo batti e ribatti ha un’occasione per concludere da fuori con Volpicelli: altissimo.

Fine secondo tempo. Nonostante un lungo forcing la partita finisce 0-0, lasciando ai rossoblu l’amaro dell’occasione persa, ma anche l’orgoglio di una grandissima prestazione. Dopo il buon esordio arrivano le prime conferme.

No comments
Please Login to comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

  Subscribe  
Notificami