Piacenza-Samb 2-1, Silva e Bini rispondono a Miracoli

Piacenza-Sambenedettese

Introduzione

A partire dalle 20.30 la diretta di Piacenza-Samb, primo turno nazionale dei playoff di Serie C


Dopo aver assistito alla prima fase dei playoff da spettatori privilegiati i rossoblu tornano finalmente in campo, con l’intento di arrivare – almeno – tra le migliori otto dei tre gironi di Serie C. Contro il Piacenza (ottavo nella stagione regolare) i rossoblu potranno contare su due risultati su tre, anche se la doppia sfida si preannuncia tutt’altro che scontata.

Francesco Moriero ci arriva coi piedi di piombo, con una scelta a metà tra esperimento e conservazione. Il tecnico conferma il 3-5-2 di capuannesca memoria (provato in settimana) con due novità: il doppio centravanti (Stanco-Miracoli) e l’utilizzo di Valente sulla sinistra (con Rapisarda sulla fascia opposta). Dall’altra parte ci sono incognite anche per Franzini, che dovrà fare a meno di Taugourdeau e Della Latta. Per ora il dubbio è tra 4-3-3 o 3-5-2. Qui la puntata de La Rifinitura

Piacenza-Samb, il tabellino

PIACENZA (3-5-2) Fumagalli; Bini, Silva, Pergreffi; Castellana, Di Molfetta, Segre, Corradi, Masciangelo; Romero, Pesenti A disp. Basile, Lanzano, Di Cecco, Mora, Corazza, Masullo, Zecca, Amore, Franchi All. Franzini

SAMBENEDETTESE (3-5-2) Perina (45′ Aridità); Conson, Miceli, Patti; Rapisarda, Gelonese, Bove, Marchi, Valente; Stanco (80′ Di Massimo), Miracoli A disp. Ceka, Mattia, Di Pasquale, Tomi, Candellori, Demofonti, Filoia All. Moriero

TERNA Arbitra Daniele Viotti di Tivoli, coadiuvato dagli assistenti Dell’Università (Aprilia) e Rabotti (Roma 2). Quarto uomo: Paride De Angeli (Abbiategrasso)

MARCATORI 20′ Miracoli (S), 25′ Silva (P), 34′ Bini

NOTE Ammoniti: Miceli (S), Gelonese (S), Di Molfetta (P), Fumagalli (P), Corradi (P), Miracoli (S)

Piacenza-Samb

I 600 rossoblu arrivati a Piacenza

No comments
Please Login to comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

  Subscribe  
Notificami